Banca Marche - parte il processo penale : Adiconsum Marche si costituisce parte civile">

COMUNICATO STAMPA Banca Marche – parte il processo penale : Adiconsum Marche si costituisce parte civile


L’Adiconsum Marche si costituisce parte civile nel procedimento penale contro i vertici di Banca Delle Marche per i capi di imputazione contestati dalla Procura Della Repubblica del Tribunale di Ancona  con udienza preliminare del 07/11/2017, per promuovere la tutela dei diritti al risarcimento dei danni morali subiti dagli azionisti ed obbligazionisti Banca Delle Marche. La costituzione di parte civile si profila come azione accessoria rispetto a quella principale che l’Adiconsum ha proposto ai propri iscritti e che prevede, come soluzione preferenziale, l’azione civile sia per il tramite delle cause ordinarie che per il tramite dei vari arbitrati che l’ordinamento offre, per il ristoro del controvalore delle azioni e delle obbligazioni subordinati. Tanto le cause instaurate dinanzi il Tribunale Delle Imprese di Ancona, quanto gli Arbitrati Finanziari, vedono come legittimo contraddittore l’ente-ponte Nuova Banca Delle Marche, oggi fuso per incorporazione in UBI Spa.

Unitamente all’associazione Adiconsum, si costituiscono parte civile anche numerosi singoli risparmiatori di tutte le provincie marchigiane.

 

 

Ancona, 07/11/2017

happy wheels 2